giovedì, Febbraio 2, 2023

Presentato in Valdarno il progetto ” Io mi controllo”, campagna delle Misericordie per la prevenzione del tumore al seno

E’ stato presentato oggi  al Palazzo Pretorio di Figline il progetto  “Io mi controllo”: l’iniziativa, curata dalla federazione delle Misericordie, in collaborazione con la Misericordia di Figline e con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa  si pone l’obiettivo di prevenire il tumore al seno, attraverso giornate formative e informative dedicate al tema. Il tutto in compagnia di un’equipe di professionisti del reparto di senologia dell’ospedale di Careggi, che effettuerà  su prenotazione delle visite gratuite a donne di età compresa tra i 30 e i 49 anni e over 69, ovvero le fasce d’età non coperte dagli screening regionali gratuiti. Per Figline e Incisa  la giornata di controlli gratuiti è fissata per sabato 9 aprile; il progetto, però, copre anche i comuni di San Giovanni, Montevarchi  con tanto di visite mediche sul posto.Alla presentazione di oggi hanno preso parte il Coordinatore delle Misericordie dell’area fiorentina Simone Torrini, la sindaca di Incisa Figline Giulia Mugnai, ilConsigliere dell’Associazione Europa Donna Italia Luana Meoni, il Direttore Generale Ispo Gianni Amunni,  il dottor Donato Casella, responsabile della Chirurgia Oncologica e Ricostruttiva AOU Careggi e il dotttor  Marco Bernini  che coordinano il progetto.  Regolari controlli medici, insieme alla conoscenza dei fattori di rischio – è stato detto durante la presentazione – sono la base per prevenire e vincere il tumore al seno, che in Italia è il tumore femminile più frequente e colpisce ogni anno una donna su otto. Ma vediamo il calendario per il nostro territorio : a Montevarchi sabato 19 marzo,San Giovanni domenica 20 marzo e infine Figline sabato 9 aprile. Le visite verranno effettuate negli orari 9-13 e 14-18. 

Serena Paoletti
Serena Paoletti
Redattrice