5 Dicembre 2020 - 00:22

A San Giovanni si parla di contrasto all’illegalità. Convegno all’istituto Marconi

Contrasto all’illegalità. E’ questo il tema del convegno organizzato domani mattina presso la sede dell’Istituto Professionale Marconi di San Giovanni e organizzato dalla Filctem Cgil in collaborazione con l’istituto Isis di San Giovanni. Interverranno parlamentari, rappresentanti della scuola e dell’Università, dirigenti dei sindacati e delle categorie economiche. Ma tra i relatori, anche un rappresentante della Guardia di Finanza. Come ha ricordato il dirigente provinciale Filctem, Gabriele Innocenti l’illegalità e potrebbe mettere a rischio, se non affrontato in maniera, decisa, il sistema economico del Valdarno. “ Il problema – ha detto Innocenti – si sta diffondendo, in modo particolare, nel settore della moda. Quindi calzature e confezioni. Il perno del meccanismo è quello dell’esternalizzazione di intere fasi di lavorazione”. Secondo Alessandro Mugnai, segretario provinciale della Cgil, sono ormai diffusi laboratori, spesso gestiti da lavoratori e imprenditori di origine straniera, nei quali contratti, salari regolari, sicurezza nel lavoro sono spesso sconosciuti. “Le imprese committenti ha aggiunto – dichiarano di affidare le commesse ad imprese regolari. E, ovviamente, non potrebbe essere altrimenti. Ma, a questo punto, sono necessari maggior controlli anche da parte degli organismi istituzionali e ispettivi. Sono in gioco il rispetto dei diritti dei lavoratori, la tutela della salute, la garanzia della leale concorrenza tra le imprese”.

Marco Corsi
Direttore Responsabile