2 Agosto 2021 - 06:55

Una troupe di Rai 1 a Levane. Intervistati Giuseppe e Marta Picchioni della Brandi Bus sul tema delle gite scolastiche

Nei giorni scorsi una troupe della trasmissione di Rai 1 “TV7” è stata a Levane, all’interno del capannone della Brandi Bus, azienda specializzata in noleggio pullman granturismo. I giornalisti del servizio pubblico hanno intervistato i titolari dell’impresa levanese, Giuseppe e Marta Picchioni, sul tema delle gite scolastiche e dei controlli sulla sicurezza dei mezzi. L’intervista è andata in onda ieri sera alle 23,45, all’interno di un reportage che ha analizzato la circolare del Ministero dell’Istruzione, che nel febbraio scorso ha di fatto trasformato i docenti che accompagnano i ragazzi in gita scolastica in controllori della sicurezza del pullman. Una norma che ha suscitato un vespaio di polemiche, in quanto i professori, d’ora in avanti, prima di salire, dovranno fare una sorta di “tagliando” al bus, verificando poi, per tutta la durata del viaggio, che l’autista sia sobrio, che non utilizzi in cellulare durante la guida e non superi i limiti di velocità. Giuseppe e Marta Picchioni, in qualità di imprenditori del settore, hanno sottolineato come sia comunque importante un check up completo del mezzo prima di partire, precisando poi come i criteri con i quali si scelgono i bus per i viaggi  siano soprattutto di carattere economico. E con la priorità di spendere meno, rimangono in circolazione pullman vecchi e probabilmente poco sicuri.  “Spesso – ha detto alla Rai Giuseppe – durante i viaggi, mi imbatto in mezzi a dir poco antiquati e mi chiedo come possano continuare a circolare, Noi trasportiamo persone, non cose”. La Brandi Bus è una delle aziende del settore storiche. Basti pensare che affonda le sue origini nel 1928 quando il patriarca della famiglia, Brandi Edoardo, iniziò l’attività di noleggio. Ha sede nella zona industriale di Levane.

Il Link per vedere il reportage: http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/rubriche/ContentItem-27790a2d-e71f-4655-a8eb-da13b315ca4a.html

Nella foto,  Giuseppe Picchioni

 

Marco Corsi
Direttore Responsabile