13 Giugno 2021 - 01:53

Sicurezza nei locali da ballo. Protocollo d’intesa in Prefettura ad Arezzo. Previsto anche l’utilizzo della videosorveglianza

Ieri pomeriggio, ad Arezzo, nella sede della Prefettura, è stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra il Prefetto e i rappresentanti delle organizzazioni delle categorie dei gestori delle discoteche e dei servizi di controllo nei locali di pubblico spettacolo. Tra gli obiettivi dell’accordo, la diffusione della cultura della legalità tra i giovani e l’incremento dei livelli di sicurezza all’interno ed in prossimità dei locali. Il protocollo, nello specifico, disciplina i reciproci impegni dei gestori, del personale addetto ai controlli e degli avventori. Previsto un rafforzamento del circuito informativo verso le forze di polizia in caso di situazione di pericolo o di illegalità, la regolamentazione dell’accesso attraverso avvisi alla clientela, il ricorso a figure professionali per l’attività di controllo, l’utilizzo della videosorveglianza e l’individuazione, per ogni locale, di un referente per la sicurezza. Altro aspetto non secondario è legato alla formazione di primo soccorso sanitario per i dipendenti. La Prefettura, nel contempo, si impegnerà a riconoscere, attraverso meccanismi premianti, l’attività svolta.

Marco Corsi
Direttore Responsabile