24 Febbraio 2021 - 22:03

Il week end del settore giovanile del Terranuova Traiana. Poker di vittorie

Poker di vittorie per il settore giovanile del Terranuova Traiana che fa 4 su 4 nel primo fine settimana di maggio che manda in archivio tutti i campionati a 11 provinciali. Chiusi i tornei Allievi A e Giovanissimi B, rinviata la gara interna degli Esordienti B (classe 2006) contro la Sangiovannese, vincono tra le mura amiche Juniores e Giovanissimi A, mentre si impongono in trasferta Allievi B ed Esordienti A. L’under 18 di mister Luca Borsi coglie la terza vittoria consecutiva, ventunesima stagionale, superando con un netto 6-1 al Matteini la Virtus Lignano, che permette ai biancorossi di toccare quota 70 punti in 34 giornate, chiudendo la stagione in quarta posizione, con 79 gol fatti e 41 subiti, terzo migliore attacco del girone e quarta migliore difesa, a 5 lunghezze dal podio e a 6 dalla seconda piazza. Sugli scudi le doppiette di Patricolo e Falcone che permettono ai terranuovesi di terminare con una striscia di 4 risultati utili consecutivi.
Violano il domicilio dell’Arezzo Football Academy gli Allievi B di Gianmarco Malisan che mandano in archivio il campionato collezionando la quattordicesima vittoria stagionale in 30 gare disputate, che permette ai biancorossi di salire all’ottavo posto in classifica a quota 46 punti, grazie ad una pregevole doppietta di Brilli. Dilagano alla Traiana i Giovanissimi A di mister Giovanni Guerrini che travolgono 7-2 il Tegoleto. I 2003 del Terranuova Traiana incassano la terza vittoria di fila, diciottesima nel torneo su 24 gare valide disputate, che permette di consolidare la piazza d’onore con 57 punti, a 4 lunghezze di distanza dalla capolista, con un bottino di 78 reti all’attivo e 22 al passivo. Il poker realizzato domenica mattina permette ad Edoardo Zyberi di conquistare il titolo di capocannoniere con l’invidiabile bottino personale di 38 gol fatti, a cui si aggiungono le 23 reti del gemello del gol Antonio Amariti.
Chiudono con una vittoria anche gli Esordienti A di Giovanni Palmeri che superano di misura il Neri, sia nei tempi, che nei gol, grazie alla doppietta di Haruni e la rete di Halili.
E’ stata una stagione lunga e difficile nella quale il Terranuova Traiana si è distinta in tutte le categorie e in tutti i campionati organizzati dalla Delegazione Provinciale della Figc. Non sono mancate le soddisfazioni e talvolta anche i rimpianti, ma la crescita e i miglioramenti dei baby biancorossi rispetto ad inizio settembre sono le cose che più contano. E’ mancata la ciliegina sulla torta della prima squadra, ma per quella c’è tempo domenica prossima a Troghi. Adesso spazio ai tornei primaverili, prima dello sciogliete le righe.

(Ha collaborato Francesco Pianigiani)

Juniores
Terranuova Traiana – Virtus Lignano 6-1, Mugnai, Grazzini, 2 Patricolo, 2 Falcone

Allievi B
Arezzo F.A. – Terranuova Traiana 1-2: 2 Brilli

Giovanissimi A
Terranuova Traiana – Tegoleto 7-2: 4 Zyberi, 2 Amariti, Iapozzuto

Esordienti A
Neri – Terranuova Traiana risultato Figc 2-3 (parziali 0-1, 1-1, 1-1): 2 Haruni, Halili