24 Febbraio 2021 - 20:44

Il Governo reintrodurrà i voucher. La soddisfazione della presidente di Cna Arezzo, la valdarnese Binazzi

“Finalmente si riparla di voucher, uno strumento improvvisamente cassato da riattivare non solo per il turismo e l’agricoltura, ma anche per gli altri settori che li avevano utilizzati con successo per gestire picchi produttivi o situazioni di mercato imprevisti”. Lo ha detto Franca Binazzi, Presidente CNA Arezzo, commentando la decisione del Ministro Luigi Di Maio di inserire i voucher nel Decreto Dignità.
“Una indagine della CNA ne aveva messo in evidenza l’importante contributo all’occupazione nei servizi e nel manifatturiero – ha aggiunto la Binazzi – , settori che al momento non dispongono di uno strumento sostitutivo, per costi economici e burocratici. Continuiamo ad operare in un quadro regolamentare che non consente alle imprese, soprattutto piccole, di far fronte ai picchi di attività assicurando ai lavoratori le garanzie contrattuali e previdenziali. Con i voucher, oltre a far emergere occasioni di lavoro – ha concluso – , sono state offerte opportunità di guadagno legale, regolamentato e tracciato, per remunerare prestazioni saltuarie ed occasionali che nelle imprese non possono essere inquadrate in rapporti di lavoro tradizionale”.

Marco Corsi
Direttore Responsabile