venerdì, Dicembre 2, 2022

Calcio dilettanti. Il Vaggio Piandiscò rinnova lo staff tecnico

È un VaggioPiandiscò totalmente rinnovato quello che a settembre sarà ai nastri di partenza, per il terzo anno consecutivo, del campionato di prima categoria toscana .
Tante le novità per la società amaranto, a partire dal totale cambiamento del quadro tecnico. Infatti dopo 4 ottime stagioni ,condite da una promozione e due salvezze, ha lasciato la guida tecnica mister Filippo Cellai, ed insieme a lui anche il Ds Monicolini.
Ruolo di direttore sportivo che è  stato affidato alla coppa Fiorilli-Vannini .
Per il primo si tratta di un gradito ritorno dopo la vittoria del campionato 2017, mentre per Vannini sarà un debutto, vista la sua giovane età. Il primo colpo dei due Diesse è l’approdo in panchina di mister Francesco Peri,
tecnico giovane ma già con una discreta esperienza, visti i trascorsi con Faellese ed Ambra nell’ultima stagione.
Sarà Quindi una stagione importante per il sodalizio piandiscoese, che dovrà confermare il trend positivo delle ultime stagioni puntando, perché no, ad un piazzamento play off senza però distogliere l’attenzione dal principale obiettivo che rimane la salvezza.
Una stagione che vedrà all’opera una squadra giovane, ma sicuramente agguerrita ed ambiziosa, che come ogni anno punterà su molti ragazzi del posto, cercando di totalizzare la maggior parte dei punti in casa e facendo così dello stadio piandiscoese un vero e proprio fortino.