mercoledì, Dicembre 7, 2022

Colpo del Terranuova Traiana. Alla corte di Becattini arriva l’attaccante Castro, con un passato in serie C

Continuano i botti di mercato dell’ambizioso Terranuova Traiana. Il direttore sportivo Donello Resti ha messo a segno un altro colpo, portando a casa il forte attaccante Andrea Castro. Nato a Roma il 23 novembre 1996, cresciuto calcisticamente nella Nuova Tor Tre Teste, Castro ha disputato due campionati Primavera con Livorno e Carpi, per poi approdare in serie C con il Mantova. Nel suo curriculum Albalonga e Anzio in serie D, Unipomezia, Aprilia, Cynthia, Rodolfo Morandi di Ostia, fino al ritorno in Toscana lo scorso dicembre, dove con la maglia della Castiglionese ha disputato il suo primo torneo di Eccellenza Toscana.
Un acquisto decisamente importante per la matricola valdarnese, salutato con soddisfazione non solo dalla dirigenza biancorossa e da mister Becattini, ma anche dallo stesso centravanti. “Ho avuto un ottimo approccio con il direttore Resti, con il quale ho trovato subito l’accordo – ha detto Castro – . Avevo una serie di offerte da parte di altre realtà, ma ho sposato senza indugio il progetto Terranuova Traiana. Il club – ha aggiunto – ha un programma a breve-medio termine davvero ambizioso ed estremamente interessante. Partiamo con l’obiettivo salvezza, ma il gruppo che sta nascendo è molto desideroso: ci toglieremo parecchie soddisfazioni. Torno in Toscana – ha proseguito – dopo l’esperienza di Livorno e la seconda parte della scorsa stagione con la Castiglionese. Ritroverò in biancorosso Marco Tenti, un ragazzo con il quale ho legato fin da subito: per me sarà un piacere giocarci assieme”.
Castro ha ricordato di essere un destro naturale cui piace agire come prima punta, ma è stato impiegato anche esterno alto. “Non sono in grado di promettere nulla, ma una cosa la posso dire: ci divertiremo”, ha concluso Andrea Castro, che è il settimo neo biancorosso di questa roboante campagna acquisti, dopo il portiere Lorenzo Garbinesi, il difensore Marco Travaglini, i centrocampisti Leonardo Francini, e Marco Tenti, gli attaccanti Vincenzo Iaquinandi e Manuel Vestri che si vanno ad aggiungere ai confermati Lorenzo Alterini (portiere), Gabriele Bencivenni, Riccardo Bettini, Davide Falchi, Mattia Nuzzi, Marco Prezioso e Matteo Tomberli (difensori), Mattia Grazzini, Nicola Marzi e Andrea Massai (centrocampisti ) e l’attaccante Alessio Sacconi.
Da lunedì con l’inizio formale della stagione 2019-2020 la sottoscrizione dei relativi accordi, con il deposito in federazione dei relativi tesseramenti che segneranno il via ufficiale alla prima storica stagione nel campionato di Eccellenza del Terranuova Traiana.