mercoledì, Novembre 30, 2022

Tanta gente per la prima seduta del consiglio comunale di San Giovanni. Mauro Tempesta presidente del parlamentino

Più di 500 persone hanno preso parte ieri sera al primo consiglio comunale della nuova legislatura, che si è tenuto nella centralissima piazza Masaccio. Nonostante il caldo asfissiante, tantissimi sangiovannesi hanno tenuto a battesimo la seduta pubblica, che ha visto sedere sui banchi moltissimi nuovi consiglieri. Presidente del parlamentino è stato eletto Mauro Tempesta, dell’Alleanza civica, democratica e progressista, vice Elena Spadaccio. Quattro i gruppi consiliari: il Centrosinistra per San Giovanni, con capogruppo Alberto Marziali, composto da Roberta Girolami, Massimo Tanzi, Laura Ermini, Riccardo Sinni, Elena Spadaccio, Engi Halilaga, Sara Melani, Francesca Pieraccini e Mauro Tempesta; le Liste Civiche Sangiovannesi, con a capo Francesco Carbini, formato da Stella Scarnicci e Catia Naldini il Movimento 5 Stelle, rappresentato da Tommaso Pierazzi e la Lega Salvini Premier, con capogruppo Roberto Martini il consigliere Antonio Guidelli.

Ecco il giuramento del neo sindaco Valentina Vadi

E adesso la proclamazione del presidente del consiglio comunale e uno stralcio dell’intervento di Mauro Tempesta.

Infine, uno stralcio dell’intervento del neo sindaco Valentina Vadi, che ha poi affrontato tutti i temi del programma di governo.

E adesso alcuni scatti fotografici della serata

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile