venerdì, Dicembre 9, 2022

Sei, sette acquisti per il nuovo Montevarchi. Saranno ufficializzati entro metà luglio

Il Montevarchi sta chiudendo le trattative per consegnare a Francesco Nenciarini almeno sei, sette nuovi giocatori. Bocche cucite nelle stanze di via Gramsci, ma in base alle indiscrezioni Rosadini avrebbe chiuso per due esterni di difesa, uno giovane e l’altro più esperto e due punte. Per quanto riguarda il reparto offensivo non c’è solo l’ex Bastia Mura. L’Aquila starebbe infatti per ingaggiare un centravanti esperto, proveniente dalla serie C. Sulla retrogiardia oltre a Bernardini, prelevato dalla Pianese, ecco un altro difensore centrale ingaggiato: si tratta di Pietro Bruschi, classe 2001, proveniente dalla Sinalunghese. La società potrebbe però regalare a Nenciarini una “ciliegina sulla torta” il cui nome è però top secret. Il campionato di serie D inizierà il 1 settembre prossimo. I rossoblù giocheranno la gara di Coppa la settimana precedente.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile