Dal 31 luglio il medico di famiglia valdarnese Giovanni Nocentini andrà in pensione. Ecco come scegliere il suo sostituto

810

Il 31 luglio 2019 sarà l’ultimo giorno di lavoro per Giovanni Nocentini, medico di famiglia valdarnese convenzionato con la Sud Est. Dalla giornata di ieri i suoi assistiti possono scegliere il nuovo medico. Questa procedura dovrà essere effettuata accedendo ad uno dei vari sportelli disponibili, come lo sportello “Casa della salute” di Terranuova Bracciolini o gli sportelli Cup/Anagrafe dei Distretti Socio Sanitari Zona Valdarno. Si può attivare la procedura anche tramite l’ ufficio Anagrafe Assistiti dell’Ospedale S. Maria alla Gruccia.
Per farlo sarà necessario presentare la Tessera Sanitaria. L’Azienda ricorda ai pazienti che sarà possibile effettuare la scelta del nuovo medico anche online, autenticandosi tramite il pin della tessera sanitaria o Spid sul portale open.toscana.it, oppure tramite il totem PuntoSi disponibile all’ingresso dell’ospedale S. Maria alla Gruccia o attraverso l’app smartSST di Regione Toscana.
Il nuovo medico di medicina generale potrà essere scelto tra i medici convenzionati nell’ambito territoriale dell’AFT2, disponibili al momento della scelta. Solo per particolari motivi, previsti dalla legge, sarà possibile scegliere il medico di un’altra AFT, presentando apposita domanda in deroga all’Ufficio Anagrafe Assistiti dell’Ospedale S. Maria alla Gruccia.