Montevarchi. Sfalcio della vegetazione tra il Ponte della Sabina e Moncioni

212

Ripulita la vegetazione che costeggia il tratto stradale compreso tra il Ponte della Sabina e Moncioni, nel comune di Montevarchi. Lo sfalcio è avvenuto in questi giorni e l’intervento ha riguardato soprattutto il verde di proprietà privata posto ai lati della strada che, a causa di scarsa manutenzione, metteva a rischio l’incolumità pubblica.
Gli uffici comunali avevano effettuato nei giorni scorsi una ricognizione individuando le situazioni di potenziale pericolo per la circolazione dei veicoli e pedoni. I privati, contattati dal Comune, hanno prontamente collaborato ed effettuato le attività di ripulitura con un lavoro importante per la sicurezza e il decoro, soprattutto in osservanza ad un’ordinanza specifica.
I cittadini devono infatti provvedere obbligatoriamente alla potatura con cadenza regolare di siepi e piante radicate che provocano restringimenti alla carreggiata o limitazioni alla visibilità della segnaletica. Devono inoltre tagliare ogni alberatura che, per essiccamento o per forte inclinazione, risulta pericolosa per la circolazione stradale, pulire e mantenere il reticolo idraulico.
Gli inadempienti rischiano una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro.