Ferragosto a Figline tra musica, storia e arte

306

La settimana di eventi a Figline e Incisa Valdarno inizierà questa sera, con il concerto “Great Italian Opera Night”. Dalle 21,10, al Salone Ariano, in via Magherini Graziani, a Figline, si esibiranno la mezzosoprano Clarissa Toti, il tenore Esewu Nobela e il pianista Eugenio Milazzo. Gli artisti regaleranno ai presenti arie e duetti di Verdi, Puccini, Rossini, Mozart, Donizetti e di altri grandi autori. L’iniziativa, organizzata dall’Accademia del Buon Talento e patrocinata dal Comune di Figline e Incisa Valdarno, si presenta con un nome già noto, che quest’estate ha contraddistinto altre due serate, il 19​ giugno​ e il 17 luglio scorsi. La prossima “Great Italian Opera Night”, invece, cambierà location per un concerto a cielo aperto, che si terrà il 27​ agosto​ all’Arena del Teatro Garibaldi.
Sempre all’insegna della musica sarà anche la serata di Ferragosto al centro Perlamora in località Pavelli, sempre a Figline. Per l’occasione, il Perlamora Festival prevede nel suo cartellone una vera e propria festa, con musica dal vivo di tutti i generi e per tutti i gusti. Giovedì l’evento comincerà alle 20,30; il pubblico potrà ascoltare la voce di Natascia Pari e le canzoni internazionali proposte dal Dj Simone Piomboni e sarà così possibile ballare sotto le stelle.
La settimana di eventi si chiuderà domenica 18​ agosto​ a Ponte agli Stolli, dove è in programma una presentazione sul tema “Leonardo: il genio del Rinascimento”, per ricordare Leonardo Da Vinci a 500 anni dalla sua morte. Se ne parlerà dalle 21,15 nel gazebo esterno del Circolo Arci, dove la trattazione dell’argomento sarà supportata dalla proiezione di immagini. L’evento sarà patrocinato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno, e verrà curato dalla guida turistica Elisa Acciai.