Pulizia del Dogana a Montevarchi. Chiassai replica: “I lavori sono in grave ritardo rispetto alle date concordate con l’ amministrazione”

327

“I lavori di ripulitura, che devono essere fatti dal Consorzio di bonifica, sono in grave ritardo rispetto alle date concordate con l’ amministrazione”. Ha commentato così la Sindaca di Montevarchi Silvia Chiassai riguardo il servizio di pulizia che interessa la zona del Dogana.
“La ripulitura doveva partire i primi di luglio – ha sottolineato la Sindaca -, mentre sono iniziate una serie di problematiche per l’assegnazione dei lavori (così riferisce lo stesso Consorzio di Bonifica) che hanno portato all’ inizio effettivo solo questo lunedì”.
“È un mese e mezzo – ha ricordato – che sollecito personalmente. L’ultima telefonata è di pochi minuti fa, e ci garantiscono che lunedì faranno un tavolo tecnico con la Presidente del Consorzio per provvedere nella stessa settimana”.
“Se i ritardi continueranno per inadempienza, attiveremo tutte le procedure per chiedere conto di un mancato servizio tra l’altro pagato dai cittadini”.
“Fortunatamente – ha concluso – non siamo stati colpiti dalle alluvioni delle settimane scorse che hanno creato ingenti danni in gran parte della Provincia, ma la pulizia dei borri e torrenti sono fondamentali per la nostra sicurezza”.
La Sindaca auspica, infine, che lunedì ci siano aggiornamenti da parte del Consorzio su gli interventi legati alla parte del Dogana riguardante il centro.