martedì, Febbraio 7, 2023

Laterina: rubato il defibrillatore del campo sportivo. “E’ un danno per la comunità”

Rubato il defibrillatore installato allo stadio comunale di Laterina. Un’apparecchiatura quantomai necessaria in un luogo pubblico frequentato da sportivi e praticanti di ogni età.
A denunciare la sparizione sono stati i responsabili della società gialloblù, l’Arno Castiglioni Laterina, che hanno stigmatizzato l’accaduto auspicando che gli autori si rendano conto di aver commesso una sciocchezza.
“E’ sparito dall’alloggio presso lo stadio comunale di Laterina il defibrillatore – scrivono. Vogliamo pensare sia solo un gesto goliardico, non vi immaginate il danno che procurate all’intera comunità oltre che naturalmente alla società”.
Del fatto è stato informato il sindaco Simona Neri che, dopo aver messo in evidenza l’inciviltà del gesto, ha ricordato come il defibrillatore sia il solo strumento efficace in caso di arresto cardiaco in attesa dei soccorsi e ha lanciato l’appello a restituirlo.