martedì, Novembre 29, 2022

Disastro Montevarchi. In superiorità numerica perde 3-0 a Ponsacco

Un incubo sportivo. È quello che hanno vissuto oggi pomeriggio a Ponsacco i tifosi del Montevarchi, che hanno visto una squadra in enorme difficoltà, con problemi in ogni zona del campo. Una squadra che ha perso 3-0 nonostante la superiorità numerica per l’intero secondo tempo. Una prestazione per certi versi sconcertante quella dei rossoblù, che fa il paio con quella di Grosseto. Sette goal presi in due partite non possono non preoccupare in primis Nenciarini, che fino ad ora non ha inciso. Si gioca in Valdera sotto un caldo infernale.
Dopo due minuti cross dalla destra di Bruschi e colpo di testa di Essoussi. Para agevolmente Mariani. La partita si sviluppa prevalentemente a centrocampo, con i padroni di casa che, trascinati dal pubblico, si mostrano assai aggressivi e al 12′ si rendono pericolosi. Cross dalla destra di Prete, conclusione a rete di Mazrouj deviata in angolo da un difensore aquilotto. Due minuti dopo punizione di Moracci che dalla sinistra conclude alto di poco. La gara, dal punto di vista tecnico, non decolla con i rossoblù che palesano difficoltà in fase di manovra. Ma al 44′ un episodio che potrebbe dare una svolta alla partita. Raimo atterra Bura e il direttore di gara, tra le proteste del pubblico di casa, estrae il cartellino rosso. Ponsacco in dieci uomini. Ma in pieno recupero la formazione di casa passa in vantaggio. Cross dalla destra di Caciagli e Papi, sulla sinistra, tutto solo effettua un gran tiro che si insacca alle spalle di Monti. Pisani in vantaggio e Montevarchi assolutamente evanescente. Primo tempo da dimenticare.
Nella ripresa parte forte la squadra di Nenciarini. Al 4′ i rossoblù recuperano palla al limite dell’area. Essoussi si presenta a due passi dalla porta e batte a rete. Devia in angolo Mariani. Due minuti dopo gran tiro dalla distanza di Bura e altra bella parata del portiere del Ponsacco. Ma il calcio è strano e all’8′ il Ponsacco raddoppia. Papi serve Tehe che entra in area sulla sinistra e fulmina Monti con un preciso diagonale.
Al 10′ doppio salvataggio sulle conclusioni di Biagi e Donatini, con straordinaria risposta di Mariani, ma i valdarnesi lasciano intere praterie ai padronidi casa che al 15′ fanno incredibilmente il tris. Lancio per Tehe che con la complicità della retroguardia ospite si presenta a tu per tu con Monti e lo supera con un pallonetto. Incredibile. Montevarchi in superiorità numerica e sotto di tre goal. Una squadra in stato confusionale che cerca di reagire ma bisogna attendere il 27′ per rivedere un altro tiro in porta. Martinelli riceve palla sulla sinistra e batte e rete. Para il portiere e la sfera sbatte anche sul palo. È l’ultimo sussulto dell’incontro che finisce 3-0 per i padroni di casa. Con un Montevarchi non pervenuto.

FORMAZIONI

PONSACCO – Mariani, Raimo, Becagli, Chelini, Caciagli, Prete, Mazroui, Apolloni, Tehe, Papi, Noccioli
A disposizione: Lista, Di Renzone, Pelliconi, Cortopassi, Autieri, Lenzi, Aufiero, Fornaciari, Micchi
All. Pagliuca

MONTEVARCHI – Monti, Martinelli, Bernardini, Moracci, Giustarini, Donatini, Essoussi, Bura, Amatucci, Cioce, Bruschi
A disposizione: Bucciero, Cavallini, Biagi, Zini, Gistri, Lischi, Adami, Mannella, Cuccuini
All. Nenciarini

Arbitro: Restaldo di Ivrea

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile