A Figline seminario sul primo soccorso e sulla salute organizzato dal Calcit

61

La sala consiliare “Francesco Staderini” del municipio di Figline ospiterà un seminario dal titolo “Educazione alla salute e primo soccorso”, curato da esperti del settore.​ Si svolgerà martedì 15 ottobre alle ore 21.00.
Ad organizzarlo sarà il Calcit Valdarno Fiorentino, nell’ambito del progetto “Vita Valdarno”, che si pone l’obiettivo di creare una rete territoriale in grado di garantire un​ intervento immediato in caso di arresto cardiaco.
L’evento sarà anche un’occasione per stilare un bilancio dei primi quattro anni di questo progetto, patrocinato dal Comune, oltre che per ricordare quali zone del territorio sono già cardioprotette e per nominare ufficialmente, all’interno delle associazioni e delle altre realtà a cui i defibrillatori sono stati donati, un referente, che si occuperà della gestione tecnica (come ad esempio il controllo scadenza) di questi strumenti salva-vita.
In questa occasione interverranno la Sindaca Giulia Mugnai, il dott. Gino Calzeroni della direzione sanitaria azienda Usl Toscana Centro, Distretto 2 Firenze, il dott. Mario Rugna, dirigente medico struttura operativa 118, Firenze Soccorso ed Elisoccorso, il dott. Fabrizio Bandini, direttore cariologia ospedale del Mugello e Ospedale Serristori di Figline e la dott.ssa Maria Grazia Mori, medico di medicina generale e coordinatore ATF Valdarno. Coordinerà la serata la dott.ssa Benedetta Pasquini, responsabile del progetto.