Vicenda Mochi. Torna tutto in gioco. Silvia Chiassai: “Adesso si apre una fase di concertazione”

701

Questa mattina a Montevarchi si è tenuta la Conferenza Zonale dell’Istruzione per affrontare la delicata questione dell’Istituto Mochi di Levane e della proposta di spostare la competenze delle scuole di Laterina Pergine Valdarno sul Comprensivo di Bucine. Sono state prese decisioni molto importanti confermate dal sindaco di Montevarchi Silvia Chiassai Martini. “Innanzitutto è stata annullata la votazione del 16 ottobre 2019 della Conferenza zonale dell’Istruzione. Poi c’è stata la presentazione del dimensionamento scolastico, dopo la proroga concessa sui tempi concessa dalla Regione, e per l’anno scolastico 2020-21 rimarrà invariato. Infine sarà aperto un tavolo di concertazione in cui la proposta di Laterina Pergine di confluire in un unico istituto comprensivo sarà valutata con i tre Comuni interessati e con le dirigenze scolastiche nei tempi e nelle modalità che il tavolo stabilirà nel rispetto anche delle professionalità coinvolte e delle famiglie”.

Ai nostri microfoni il sindaco Chiassai e l’assessore Stefano Tassi