Il 16 dicembre tavolo al Mise sulla Bekaert. I sindacati: “Senza la proroga della cassa integrazione impossibile andare avanti”

422

Il 16 dicembre, alle ore 15, a Roma, al Ministero dello Sviluppo Economico, si terrà il tavolo tecnico sulla Bekaert e sugli oltre 200 lavoratori che rischiano di rimanere senza una prospettiva di lavoro. Due gli argomenti al centro dell’incontro. La reindustrializzazione del sito di Figline, con gli eventuali acquirenti interessati e la proroga della cassa integrazione.
Per le organizzazioni sindacali la richiesta da portare al tavolo istituzionale è innanzitutto la proroga dell’ammortizzatore sociale, in scadenza il 31 dicembre. “Date le reali possibilità di reindustrializzazione – hanno aggiunto Fim, Fiom e Uilm – è fondamentale avere il tempo per concretizzarle. Diversamente sarebbe impossibile portare avanti la trattativa e valutare la fattibilità dei piani di reindustrializzazione”.