20 Ottobre 2020 - 14:01
More

    Basket. Vincono Galli, Synergy e Fides, battuto il Terranuova.

    Le squadre di pallacanestro del Valdarno escono dalle sfide del weekend con il sorriso, fatta eccezione per il Galli Terranuova, sconfitto. Synergy, Fides e RR Retail Galli hanno infatti conquistato la vittoria nei loro rispettivi match.

    In Serie A2 la RR Retail Galli vince e convince contro il Civitanova Marche: 77-51 il punteggio finale. Dopo un primo quarto equilibrato (23-20) non c’è stata storia in campo, con le sangiovannesi che hanno condotto in tranquillità e concluso la gara con un distacco di 26 punti. Il prossimo match vedrà le sangiovannesi impegnate in trasferta contro l’Ariano Irpino.

    La Synergy ritrova la vittoria in C Gold: al PalaDrago contro Altopascio i ragazzi di coach Franceschini vincono per 77-56, giocando una gara attenta sia in attacco che in difesa. I sangiovannesi sono sempre stati in controllo della partita, ottenendo senza grossi patimenti la meritata vittoria. La Synergy allunga quindi in classifica proprio su Altopascio, portandosi a 6 punti, 4 in più dei lucchesi.

    La Fides bissa il successo nel derby di sabato scorso vincendo anche sul parquet di Arezzo per 69-77. Dopo un primo quarto di marca aretina, i montevarchini riescono a dare la giusta direzione alla gara, sfruttando le difficoltà offensive dei padroni di casa e capitalizzando al massimo le proprie occasioni: all’intervallo il punteggio è di 43-36 per gli ospiti, che riescono a gestire il vantaggio negli ultimi due quarti. Gli uomini di coach Paludi stazionano ora in una posizione di classifica più tranquilla, con 10 punti conquistati.

    Il Terranuova Basket trova invece una sconfitta sul campo del Quarrata, squadra costruita per la promozione. I biancorossi assumono fin da subito l’atteggiamento sbagliato e vengono subito messi in riga dai padroni di casa con un parziale di 18-4. Gli uomini di Baggiani tentano una reazione nel terzo quarto ma la maggior intensità degli avversari è evidente, con la gara che si conclude sul punteggio di 96-77. Il Galli può comunque stare tranquillo, con i suoi 10 punti staziona nelle zone tranquille di una classifica però molto corta.