20 Ottobre 2020 - 13:18
More

    Ospedale della Gruccia. Prima Montevarchi: “Il Pd ha fatto sua la battaglia di Silvia Chiassai”

    Anche Prima Montevarchi ha commentato la notizia della classificazione di primo livello ottenuta dall’ospedale del Valdarno. “Questa è stata la vittoria di Silvia Chiassai”, ha chiarito il movimento, che ha citato una data. “Il 30 gennaio 2017 – ha spiegato PM – eravamo in una decina di aderenti Prima Montevarchi insieme a Silvia a partecipare ad una manifestazione a Calenzano per la difesa dei servizi ospedalieri regionali. Fuori dal Palazzo (dove il PD presentava i programmi sanitari regionali in danno dei cittadini) insieme a noi c’erano tutti i partiti a difendere i presidi e gli interessi dei cittadini, meno che Il PD che era tutto dentro il Palazzo, assediato dai manifestanti, a difendere i propri interessi politici”.
    “Silvia – ha proseguito il movimento – al ritorno fu aggredita e riempita di impropreri anche da chi gli sarebbe dovuto stare vicino e che gli dava di matta per questa sua battaglia che avevamo fatta nostra in campagna elettorale. Oggi anche il PD ha cambiato idea – meglio tardi che mai, ma forse perchè le elezioni regionali ci sono tra 5 mesi e andare contro il popolo non rende – e in fretta cerca di carpire e fare sua la battaglia di Silvia. Ma la gente lo sa chi ha combattuto per questo, lo sa che il merito è tutto di lei”. Prima Montevarchi ha poi parlato dell’annuncio di oggi.
    “Ha fatto bene il nostro sindaco ad infilarsi -per caso e per fortuna- in una conferenza stampa dell’assessore regionale col sindaco Chienni (che giusto giusto due settimane fa era passato tra i sostenitori del primo livello) dove si erano guardati bene dall’invitarla ed invece li ha fregati tutti questi furbacchioni da salotto, mettendosi a sedere in prima fila a gustarsi il risultato della sua e nostra battaglia”.

    Marco Corsi
    Direttore Responsabile