30 Ottobre 2020 - 18:07

San Giovanni: La Regione stanzia 250 mila euro per la rotatoria di via Maestri del Lavoro. Lavori nel 2021

Via libera alla nuova rotatoria di intersezione tra via Maestri del Lavoro e la Regionale 69 a San Giovanni. La nuova legge di bilancio della Regione Toscana, approvata ieri nella seduta del Consiglio Regionale, ha finanziato con 250,000 euro l’opera pubblica particolarmente attesa perchè metterà in sicurezza un incrocio a grande intensità di traffico.
“Siamo soddisfatti e molto felici – ha dichiarato il sindaco Valentina Vadi – e ringraziamo l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, sempre attento alle problematiche del nostro territorio nelle materie di sua competenza, che ha consentito l’inserimento del finanziamento della rotatoria dei Maestri del Lavoro nel bilancio regionale, dopo che avevamo sollecitato un suo intervento in merito alla pericolosità di quel tratto stradale della SR69.
Un ringraziamento più esteso al Consiglio Regionale toscano che in questi mesi ha dimostrato attenzione nei riguardi del nostro Comune, accogliendo diverse richieste avanzate, e consentendoci, nelle condizioni di difficoltà di bilancio che abbiamo, di poter comunque finanziare interventi importanti e attesi da tanto tempo. Siamo soddisfatti che anche questa opera infrastrutturale, che ha lo scopo di fluidificare il traffico e rendere sicura la circolazione, possa essere finalmente messa in programma e realizzata ”.
A gennaio sarà formalizzato un accordo tra Regione e Comune relativo al finanziamento regionale e al cronoprogramma dell’opera. I lavori inizieranno nel 2021 mentre i prossimi dodici mesi serviranno per la progettazione, per espletare l’iter di esproprio dell’area e appaltare gli interventi.