29 Ottobre 2020 - 00:32

Terranuova. Ordinanza del Sindaco per la “Festa di Fine Anno”. Vetro, lattine e fuochi d’artificio vietati

Il Sindaco di Terranuova Bracciolini Sergio Chienni ha firmato l’ormai “consueta” ordinanza che regolamenta il consumo di bevande in contenitori di vetro e lattine nonché l’utilizzo di articoli pirotecnici e fuochi d’artificio, per i festeggiamenti di fine anno, così come disposto nella passata edizione.
Domani martedi 31 Dicembre, infatti, la Pro-Loco di Terranuova organizzerà in piazza della Repubblica la “Festa di Fine Anno”; per questo motivo l’Amministrazione comunale ha disposto il divieto, dalle ore 20.00 di domani alle ore 02.00 del primo gennaio, di introduzione e consumo di bevande di qualsiasi genere, compresi gli alcolici, in contenitori di vetro e lattine e di utilizzo di bombolette spray con sostanze urticanti nel Centro Storico del Comune di Terranuova Bracciolini, così come individuato dagli strumenti urbanistici.
Inoltre come detto, sono vietati l’accensione, il lancio e l’utilizzo di tutti gli articoli pirotecnici e fuochi d’artificio sulle aree pubbliche.
I trasgressori alle presenti disposizioni saranno soggetti alla sanzione amministrativa pecuniaria che va da 25 a 500 euro.
L’Amministrazione comunale ha tenuto conto delle indicazioni fornite dalla Prefettura di Arezzo ed è stato precisato che lo scopo è quello di assicurare la tutela della sicurezza dei cittadini per la notte di San Silvestro, scongiurando conseguenze negative in termini di incolumità pubblica e per consentire la salvaguardia del patrimonio pubblico e privato.