26 Febbraio 2020 - 07:00
More

    In riparazione l’ecografo del Centro Nascita del Serristori. Esami al “Palagi” di Firenze

    L’ecografo del Centro Nascita dell’Ospedale Serristori di Figline è attualmente non disponibile in quanto, come ha comunicato nella giornata odierna l’Azienda Sanitaria Toscana Centro, è in riparazione e revisione per migliorane la funzionalità.
    Le ecografie ostetriche relative al primo trimestre di gravidanza, e previste dal protocollo regionale, sono già centralizzate presso il presidio “Palagi” di Firenze, che ha in dotazione apparecchiature di ultima generazione.
    In attesa del ripristino delle prestazioni ecografiche al Serritori sempre all’ospedale “Palagi” saranno centralizzati anche gli esami ecografici del secondo e terzo trimestre di gravidanza.
    “Ci scusiamo per il temporaneo disagio recato alle donne in gravidanza – ha spiegato l’Azienda – . Siamo certi che le pazienti comprenderanno che la momentanea sospensione del servizio, dovuta alla revisione tecnica dell’ecografo, è finalizzata a garantire prestazioni di qualità in un ambito, come quello dell’area materno infantile, particolarmente delicato”.