26 Febbraio 2020 - 07:18
More

    San Giovanni. Colpo notturno alla Cantina Sociale del Valdarno Superiore. Portate via due casseforti

    Due casseforti portate via, danni ingenti alla struttura. Colpo nella notte tra domenica e lunedì alla Cantina Sociale del Valdarno Superiore, in località Ponte alle Forche a San Giovanni.
    Il raid è stato messo a segno quasi certamente da professionisti. Non a caso i malviventi, quando sono giunti nel piazzale dal retro dell’immobile, per prima cosa hanno tagliato i fili della cabina elettrica, lasciando la struttura al buio, e quelli dell’impianto di allarme perimetrale.

    Si sono quindi diretti verso gli uffici, hanno forzato una finestra e a colpi di mazza buttato giù il muro dove si trovava la prima cassaforte.
    Seconda tappa il vicino punto vendita di vini e prodotti tipici. Stessa operazione e nuova cassetta blindata sparita.

    Prima di dileguarsi, probabilmente verso la zona di Sant’Andrea dove avevano parcheggiato il mezzo con il quale erano arrivati, hanno costruito delle barricate nel piazzale utilizzando dei cassoni in plastica.

    Ad accorgersi del raid, attorno a mezzanotte e mezzo, gli agenti della vigilanza privata che, durante il giro di ispezione, hanno notato la porta della bottega scardinata.
    Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno che hanno avviato le indagini.