28 Ottobre 2020 - 06:51

San Giovanni: l’Isis “Valdarno” supererà i 1400 studenti

Nel prossimo anno scolastico l’Isis “Valdarno” di San Giovanni supererà i 1400 studenti. L’istituto di istruzione superiore, capofila del polo professionale oro e moda, partner dell’Its e nella rete robotica toscana, ha registrato alla scadenza del 31 gennaio 266 iscrizioni suddivise nei tre plessi che lo compongono: 142 al Tecnico Tecnologico “Galileo Ferraris”, 69 al Professionale “Guglielmo Marconi” e 55 al Tecnico Economico “Francesco Severi”.
E se come dato assoluto rispetto al passato si registra una lieve flessione di 15 allievi, tradizione vuole che almeno un 20 per cento di nuovi alunni si iscriverà oltre il termine. A settembre gli studenti, tenuto conto dei 180 prossimi al diploma, passeranno dai 1345 attuali a 1410.
Un record che conferma la crescita esponenziale della realtà scolastica: “Seppure parziali – ha affermato il dirigente scolastico Lorenzo Pierazzi – queste cifre ci inorgogliscono. E’ un risultato molto importante, figlio di un lavoro di costante interazione con il territorio e il mondo imprenditoriale per intercettarne i bisogni. Le aziende ci chiedono di formare professionalità specifiche da inserire nella catena produttiva in un Valdarno ancora trainante per l’economia della regione”.
Particolarmente richiesta, ad esempio, è la figura del perito: “Ricevere l’attenzione delle realtà economiche anche di alto profilo che non mancano certo nella vallata è motivo di estrema soddisfazione. A maggior ragione – ha concluso il preside – se pensiamo che escono meno diplomati rispetto ai posti messi a disposizione dall’imprenditoria locale”.