30 Ottobre 2020 - 17:56

Foligno-Sangiovannese, azzurri in Umbria per risalire la classifica

La Sangiovannese sembra aver finalmente trovato, domenica scorsa, la fatidica luce in fondo al tunnel, vincendo col minimo scarto in un match tutt’altro che esaltante. Gli azzurri venivano da 7 sconfitte di fila e il pareggio nel derby; l’arrivo del neo mister Nofri non sembra ancora aver dato nuova linfa agli azzurri sul piano del gioco, ma a livello di risultati la strada tracciata e giusta.

Domani il Marzocco sarà di scena in Umbria, contro il Foligno. I “falchetti” hanno 30 punti in graduatoria, appena due in più della Sangiovannese, e sembrano afflitti da una lieve “pareggite”: sono tre nelle ultime tre partite. La gara, come quasi tutte quelle del girone, ostico e soprattutto equilibrato, si presenta quasi come uno scontro salvezza, nonostante la non modesta rosa dei padroni di casa.