3 Aprile 2020 - 08:36
More

    Ponticino. Casucci (Lega): “Chiarezza sui tempi di ristrutturazione dell’immobile comunale”

    Chiarezza sui tempi previsti per il restauro dell’immobile comunale di Ponticino che ospitava gli uffici di Poste e Asl e la caserma dei Carabinieri e che è stato chiuso per problemi strutturali con il trasferimento dei servizi.
    La richiesta all’amministrazione comunale di Laterina Pergine arriva dal consigliere regionale della Lega Marco Casucci.
    “Prendiamo atto che a seguito della nostra sollecitazione qualcosa si sta muovendo per cercare di risolvere gli enormi disagi provocati dalla chiusura dell’edificio. Al momento soltanto l’ufficio della Asl ha ritrovato una collocazione nella Sala Polivalente, mentre ancora non si è data risposta ai disagi dei cittadini per quanto riguarda l’ufficio postale”.
    “Il sindaco Simona Neri – prosegue – ha annunciato di aver messo a bilancio i fondi per la messa in sicurezza dell’edificio in piazza Monnanni. Vogliamo sapere quanto occorrerà per il reale intervento sull’immobile. Durante il mio lavoro consiliare, con svariati atti, mi sono sempre battuto per la difesa degli uffici postali periferici, punto di riferimento e servizio essenziale per ogni comunità, in particolare per gli anziani. Rimaniamo sbigottiti quando leggiamo degli imbarazzi del sindaco nel trovare validi interlocutori in Poste italiane. Un sindaco deve saper battersi con decisione per le esigenze dei propri concittadini”.