2 Aprile 2020 - 06:28
More

    Castelfranco di Sopra: i giocatori della U.S.D Fulgor donano i soldi delle multe a chi sta combattendo il coronavirus

    Una piccola goccia, ma molto, molto significativa per aiutare chi in queste ore cerca di sconfiggere il coronavirus. Arriva da Castelfranco di Sopra e dai giocatori della Fulgor, squadra che milita in prima categoria.

    Un gesto che fa onore ai giovani della U.S.D.castelfranchese, presente nel mondo del calcio dal 1968 ed attiva da più di cinquanta anni nella preparazione atletica di bambini ed adolescenti.

    Nonostante la separazione forzata dal campo e dallo sport, i ragazzi giallo-azzurri in queste ore hanno deciso di donare 600 euro delle proprie multe in sostegno di chi sta combattendo la guerra contro il micidiale Covid 19.

    “Non mi stupisco di questo gesto, visto lo spessore di un gruppo di persone del quale sono stato fiero di aver fatto parte”- ha dichiarato Matteo Spaghetti, dello staff della Fulgor.

    Destinataria della donazione sarà la Prociv.