2 Aprile 2020 - 05:47
More

    La Fimer. “A Terranuova aperti ed operativi nel rispetto della salute e della salvaguardia dei dipendenti”

    “Ad oggi gli stabilimenti di Vimercate e Terranuova sono aperti ed operativi pur nel rispetto della salute e della salvaguardia dei dipendenti, ma anche dei clienti e dei partner dell’azienda”. Lo ha comunicato la Fimer, gruppo lombardo che recentemente ha acquisito il settore degli inverter solari da Abb. “Fimer – ha aggiunto l’azienda – è costantemente impegnata nel monitorare e nel valutare giornalmente la situazione mondiale del Covid-19. Come sappiamo la pandemia globale sta impattando geograficamente in maniera differente, per questo motivo ogni misura che adottiamo è finalizzata ai bisogni locali e basata su valutazioni del rischio a livello regionale. Seguiamo le le istruzioni che vengono fornite a livello di sistema sanitario nazionale e di misure impartite dal Governo giornalmente. Abbiamo adottato le più stringenti, preventive e protettive misure per contenere il diffondersi del virus e contemporaneamente proteggere i dipendenti e i partner”. Fimer ha poi annunciato che sta facendo pieno uso della propria tecnologia per riorganizzare il lavoro in maniera appropriata, per minimizzare i contatti, mentre ha introdotto delle restrizioni precauzionali ai viaggi di lavoro. L’azienda ha poi rassicurato che sta adattando le produzioni per dare continuità ai fabbisogni, mantenere le forniture dei prodotti e dei servizi.
    “In questo momento, siamo in grado di soddisfare tutti gli ordini confermati e continueremo a lavorare a fondo in modo da far fronte ai nostri impegni”. Il gruppo lombardo ha poi fatto partire un programma di formazione digitale
    per formare e supportare da remoto i propri clienti.