28 Maggio 2020 - 16:32
More

    Montevarchi: 50 persone positive al Covid-19. Il report quotidiano del sindaco

    Sono 50 le persone positive al Covid -19 nel territorio di Montevarchi. Cresce il numero dei contagiati e il sindaco Silvia Chiassai Martini spiega che sono tutti casi che afferiscono a ospedale, distretti e case di riposo.
    “I numeri continuano ad aumentare”, ha ricordato. “Ci è stato appena segnalato un nuovo caso positivo in ospedale legato a un medico e a un infermiere e questo dimostra ancora una volta la necessità di sottoporre a tampone tutti gli operatori sanitari. Per questo ho sollecitato la Regione e la Protezione civile toscana e nazionale a donare al nostro presidio un macchinario che serva allo scopo, offrendo anche la disponibilità dell’amministrazione comunale ad acquistarlo insieme ai tamponi necessari per tutti gli operatori sanitari”.
    “Per quanto riguarda la Asp Montevarchi – ha proseguito – ad oggi si registrano 19 casi tra i degenti e 13 tra i dipendenti ed è stata attenzionata subito dall’Usca, l’Unità speciale di continuità assistenziale della Asl che quotidianamente visita gli ospiti. La struttura è stata divisa in un reparto Covid e in un altro per i negativi che comunque sono monitorati e tra una settimana tutti saranno nuovamente sottoposti al test. Quanto alle condizioni di salute dei nonni due di loro al momento hanno uno stato febbrile, mentre un’altra è ricoverata da alcuni giorni in ospedale in condizioni definite stazionarie”.
    Nel frattempo sono state acquistate dalla direzione della Asp 10 bombole di ossigeno, mentre il Comune ha donato 400 mascherine per gli anzini.

    Il video di Silvia Chiassai Martini