28 Maggio 2020 - 17:35
More

    Progetto ” Caccia di Rifiuti” realizzato da V24 e dalla Csai. Ancora in testa la 3BF dell’ITT Ferraris

    Prosegue il progetto “A caccia di rifiuti”, con il quiz on line realizzato dal portale di informazione web Valdarno 24 e dalla Centro Servizi Ambiente Impianti in collaborazione con l’Isis Valdarno e punta a coinvolgere gli studenti dell’Istituto Superiore Valdarno di San Giovanni Valdarno attraverso un percorso di sensibilizzazione al tema dei rifiuti, al loro utilizzo, al loro smaltimento, al loro riciclo. Lo scopo è quello di far conoscere ai ragazzi non solo come nasce un rifiuto, ma anche come deve essere smaltito e trattato, facendo apprendere loro tutte le varie fasi di lavorazione. All’interno del portale “Valdarno 24” è stata costituita una sezione apposita dal titolo “A Caccia di Rifiuti”. Nel corso di questi mesi a tutti gli studenti che hanno deciso di partecipare, tramite sms arrivano una serie di domande sul tema dei rifiuti. Vincerà il concorso la classe che avrà risposto correttamente al maggior numero di domande nel minor tempo possibile. Come in una vera caccia al tesoro.
    L’ultima domanda era: “Chi è chi si deve occupare della gestione dei rifiuti solidi urbani?”. A questa domanda hanno risposto con punteggi più alti la 3ASP del Severi (89,41), la 3BF dell’ITT (89,37) e la 3APM delle Marconi (85,4).
    La classifica globale vede in testa ancora la 3BF dell’ITT (83,38), seguita dalla 3ASP del Severi (77,86) e dalla 3AT del Severi (75,91). Il prossimo week end ci sarà una stop a causa delle festività pasquali. Il quiz riprenderà regolarmente la settimana successiva, ovvero il 18 e 19 aprile. Si concluderà a maggio.