giovedì, Dicembre 9, 2021

Dramma a Levane. Padre uccide la figlia di 4 anni. Ferito anche il fratellino

Dramma questa mattina a Levane, in via Togliatti. In seguito ad una violentissima aggressione è morta una bambina di 4 anni e il fratellino di 12 anni è finito in ospedale insieme al padre. Il fatto si è verificato in una villetta in zona palazzetto, nel comune di Bucine. E’ stato il padre, un uomo di 39 anni originario del Bangladesh ad uccidere la piccola. In quel momento la madre sembra non fosse presente. L’uomo ha utilizzato un pennato, una specie di roncola per tagliare la legna, ammazzando la figlia con un colpo mortale alla gola. Ferito anche l’altro figlio di 12 anni, per fortuna in maniera non grave. Il padre, a quel punto, si è gettato in un pozzo, di fronte a casa, ma è stato tirato fuori dai vigili del fuoco. Un dramma che ha sconvolto l’intera comunità di Levane.  Sul posto si sono portati il Pegaso, un’automedica, due ambulanze e i Carabinieri.  Il fratellino e il padre sono stati ricoverati in codice 2 alla Gruccia.

Alcuni video sul luogo della tragedia (Sul posto Giustino Bonci e Maria Rosa Di Termine)