13 Luglio 2020 - 05:01
More

    Ripresa l’attività sociale del Panathlon Club Valdarno

    Dopo quattro mesi di stop è ripresa l’attività sociale del Panathlon Club Valdarno Superiore, con la conviviale numero 399 che ha assunto un titolo quantomai significativo: ‘Ripartiamo da qui’. All’aperto e in tutta sicurezza i soci del club service valdarnesi, non senza emozione, si sono ritrovati per riprendere il proprio percorso associativo dopo un lungo periodo di inattività.
    Ospite, per l’occasione, il nuovo Governatore dell’Area 6 Andrea Da Roit che ha presentato anche il proprio programma di mandato. Era presente anche il neo Presidente del Panathlon Club Firenze Maurizio Mancianti, con il quale sono state poste le basi per una futura collaborazione.
    Nel corso della serata il presidente Siro Pasquini ha ricordato l’impegno di solidarietà al quale il Panathlon Club Valdarno Superiore non si è sottratto nei lunghi mesi dell’emergenza sanitaria a favore del proprio territorio. Prima con una donazione economica compiuta nel mese di marzo direttamente a favore dell’Ospedale del Valdarno, poi rispondendo alle sollecitazioni della Responsabile della Zona Distretto Valdarno Dott.ssa Patrizia Castellucci e reperendo sul mercato e donando alla sanità territoriale un lotto di saturimetri per essere messi a disposizione dei Medici di Medicina Generale.
    L’ultima conviviale del Panathlon prima del lockdown si era tenuta a fine febbraio, con la presenza dell’assessore Ceccarelli. Una serata organizzata per parlare della ciclovia dell’Arno.

    Marco Corsi
    Direttore Responsabile