domenica, Novembre 27, 2022

Il Comitato Giovani Valdarno deluso per il mancato interesse al bando “Carbon Neutral”. Apprezzamento a Chienni

Il comitato giovani Valdarno, nelle settimane scorse, ha inviato una lettera ai sindaci del Valdarno per sollecitare la partecipazione dei comuni al bando Carbon Neutral. Ma la risposta non è stata quella che i ragazzi si aspettavano. “Constatiamo, con dispiacere, una scarsa ricezione da parte degli amministratori locali – ha detto il comitato – . Vista la presenza dei sindaci a manifestazioni sull’ambiente, ci saremmo aspettati un esito diverso, considerando anche la consistenza del supporto monetario con cui la Regione Toscana ha intenzione di affiancare i comuni. Abbiamo sottolineato l’importanza, nella lettera e nei successivi comunicati, di questa opportunità dati gli effetti positivi, sia dal punto di vista sanitario che economico, che scaturirebbero da una buona politica ambientale”.
I ragazzi hanno però riconosciuto ed apprezzato quello che è stato definito il meritorio interesse del sindaco di Terranuova Sergio Chienni, con la speranza che si traduca in un progetto concreto ed esemplare per gli altri comuni. “Cogliamo l’occasione per anticipare alcune delle iniziative che abbiamo intenzione di intraprendere cooperando con i giovani – hanno concluso i membri responsabili Aniello Squillante e Graziano Davoli -. Intendiamo far riscoprire il Valdarno attraverso numerose attività giovanili ed eventi ai quali faranno da sfondo i luoghi più significativi del territorio”.