3 Agosto 2020 - 14:47
More

    Montevarchi. Viola le misure cautelari. Di nuovo arrestato

    Ha violato continuamente le misure cautelari a cui era sottoposto e i Carabinieri della Stazione di Montevarchi lo hanno nuovamente arrestato. Protagonista un cittadino italiano, di origini africane, che si trovava agli arresti domiciliari con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. I militari montevarchini avevano già segnalato alla magistratura il comportamento del giovane e, dalla Procura, è arrivata la nuova misura cautelare dei domiciliari.
    L’uomo, in passato, si era reso responsabile, più volte, di resistenza a pubblico ufficiale e di reati legati agli stupefacenti. Recentemente aveva iniziato ad infastidire anche gli avventori di un ristorante del centro di Montevarchi ed alcuni passanti avevano richiesto l’intervento dei Carabinieri. In quell’occasione aveva minacciato i militari, spintonandoli con forza ed era stato quindi arrestato. Un provvedimento che lo scorso anno era stato applicato ben quattro volte, due per rissa e resistenza a pubblico ufficiale e altre due per evasione dagli arresti domiciliari. Era stato inoltre denunciato due volte per furto e spaccio di sostanze stupefacenti.
    In una circostanza, i Carabinieri erano stati costretti ad utilizzare anche lo spray urticante ed il giovane, in quel caso arrestato per resistenza, aveva persino danneggiato l’autovettura di servizio piegando uno sportello a calci.
    Anche nel 2018 l’uomo era stato deferito tre volte dai Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno per furto, minaccia e per aver dichiarato una falsa identità ad un pubblico ufficiale.