mercoledì, Novembre 30, 2022

Campus estivi al Cassero di Montevarchi

L’amministrazione comunale di Montevarchi, in collaborazione con PromoCultura, la cooperativa che gestisce il Cassero per la Scultura, ha deciso di organizzare dei campus estivi nel periodo che va dal 17 agosto all’11 settembre. Una scelta che la giunta Chiassai ha adottato per cercare di dare continuità ai centri estivi organizzati dall’ente e che si concluderanno nella prima settimana di agosto. Le famiglie, hanno precisato da Palazzo Varchi, avranno la possibilità di usufruire di un nuovo spazio idoneo ad accogliere i loro figli, nel periodo che da dopo ferragosto si prolunga fino ai giorni che precedono l’apertura della scuola. L’iniziativa è promossa anche da Unicoop Firenze e dalla Regione Toscana e il progetto si chiama “S-passo al Museo – Campus museali – RivediAMOci al Museo. 4 settimane per stare insieme sicuramente”.
“I bambini in questi mesi sono mancati anche al Cassero, recentemente premiato anche dal Touring Club proprio per la sua attività nella didattica rivolta all’infanzia, ma ora anche il nostro museo è pronto per recuperare il tempo perduto – hanno spiegato dal Comune di Montevarchi -. Così gli operatori della struttura stanno preparando quattro fantastiche settimane da passare insieme, tra giochi e laboratori, in tutta sicurezza, nelle sale de Il Cassero e all’ombra delle sue alte mura.
Quest’anno sarà la natura ad ispirare il percorso”. I destinatari sono i bambini dai 6 (compiuti) agli 11 anni con orario 8-13. La prenotazione è obbligatoria: entro il 6 agosto per le settimane 17-21 agosto e 24-28 agosto;entro il 27 agosto per le settimane 31 agosto-4 settembre e 7-11 settembre. Il Campus è rivolto a gruppi di massimo 7 bambini a settimana e sarà attivato con un minimo di 5 iscritti.