12 Agosto 2020 - 14:57
More

    La polizia municipale di Figline Incisa salva due cani chiusi in auto al caldo di luglio

    Salvati dall’intervento della polizia municipale di Figline Incisa due cani di taglia media chiusi in macchina al caldo. Denunciato il proprietario. Nuovo intervento “salvavita” dei vigili urbani, allertati questa volta grazie alla segnalazione di una cittadina. Le due bestiole sono state ritrovate intorno alle 15.30 di ieri chiusi in un’ auto e con i finestrini serrati. Il mezzo era parcheggiato in piazza San Francesco, a Figline. Gli agenti hanno coperto con un telo bianco il veicolo, in modo da creare ombra per gli animali bloccati al suo interno, e per contattarne il proprietario, ma senza successo. Contemporaneamente, è stato chiesto il supporto di un medico veterinario che potesse prestare le dovute cure ai due cani, in evidente stato di sofferenza. Per trarre in salvo i due animali è stato necessario rompere il vetro del veicolo. Per il proprietario, invece, giunto sul posto solo un’ora dopo l’intervento della polizia municipale, è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria per maltrattamento di animali.