3 Agosto 2020 - 14:13
More

    Presentata l’edizione 2020 de “La Marzocchina”. La ciclostorica quasi interamente nell’area mineraria

    Questa mattina, nella sede della Dolcezze Savini, è stata presentata l’edizione 2020 della Ciclostorica “La Marzocchina”, in programma domenica 13 settembre con partenza da San Giovanni Valdarno. Quest’anno previsti tre percorsi che si estenderanno per l’80% nell’area mineraria di Santa Barbara, con ristori, punti meccanici e postazioni fotografiche. L’evento è promosso dalla Confcommercio della provincia di Arezzo e dalla Pro Loco di San Giovanni Valdarno con il patrocinio di Regione Toscana, Comuni di San Giovanni Valdarno e Cavriglia, Camera di Commercio di Arezzo-Siena e il contributo di Enel, Dolcezze Savini, Fiore, main sponsor dell’evento, e Banca del Valdarno.
    L’edizione 2020 della corsa è stata illustrata alla presenza dei sindaci di San Giovanni Valdarno e Cavriglia Valentina Vadi e Leonardo degli Innocenti o Sanni, del presidente della Confcommercio sangiovannese Paolo Mantovani, del segretario generale della Camera di Commercio Arezzo-Siena Marco Randellini, del referente per gli affari istituzionali di Enel Toscana Emiliano Maratea e dei responsabili de “La Marzocchina” Alessio Papi e Francesco Fabbrini. Con loro ad illustrare le collaterali dell’evento c’erano anche Leonardo Pizzuti della direzione generale di Dolcezze Savini, Marco Lanini in rappresentanza del Foto Club “Il Palazzaccio” e il dirigente scolastico dell’ISIS Valdarno Lorenzo Pierazzi.

    Lapo Verniani
    Redattore