3 Agosto 2020 - 14:09
More

    La Camera di Commercio premia dodici aziende valdarnesi per la fedeltà al lavoro e allo sviluppo economico

    Sono state dodici le imprese del Valdarno premiate da Camera di Commercio per la fedeltà al lavoro e per l’innovazione. La cerimonia si è svolta martedì sera all’Antiteatro di Arezzo. Queste le aziende che hanno ricevuto il riconoscimento:

    PER L’IMPEGNO IMPRENDITORIALE

    L’Antico Forno Canu Srl (Montevarchi)

    Innosacc di Innocenti-Sacchetti (San Giovanni)

    C.r.e.v. Snc di Lino Innocentini, Roberto Nannucci (San Giovanni)

    Ferramenta Valdarnese di Stefano Pratesi (San Giovanni)

    Stazione di Servizio Pgv di A. Baldi Sas (Cavriglia)

    Pasticceria Gelè di Lucia Lombardi (Montevarchi)

    Caffè Paradiso di Andrea Manetti e C. Sas (Terranuova)

    Il Mulino Benini Emilio di Andrea Benini e C. Snc

    PER L’INNOVAZIONE

    Apicoltura Consegni Società Agricola S.S. (Loro Ciuffenna)

    Visia Imaging Srl (San Giovanni)

    PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE

    La Sosta Divina di Manuela Esposito (San Giovanni)

    I‘Lupo di Roberta Veneziani (Terranuova)

    Un riconoscimento dal grande valore simbolico quello consegnato ogni anno dalla Camera di Commercio alle realtà commerciali della provincia di Arezzo. “È sempre un grande orgoglio vedere premiati i nostri imprenditori – ha commentato la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini – il riconoscimento di quest’anno assume un’importanza particolare: il nostro settore, da mesi, è martoriato da un’emergenza che non ha precedenti dal dopoguerra e sta mettendo a dura prova migliaia di attività e posti di lavoro. I commercianti e gli artigiani che sono saliti stasera su questo palco, nonostante tutto, sono riusciti a lanciare un segnale di speranza, a conferma che nelle difficoltà il mondo del terziario sa tirar fuori una carica speciale, e ci riuscirà anche questa volta”.
    Il premio “Fedeltà al lavoro e Sviluppo Economico” viene assegnato dalla Camera di Commercio dal 1952.
    ore.

    Marco Corsi
    Direttore Responsabile