domenica, Dicembre 4, 2022

Coronavirus: 38 i nuovi positivi in Toscana, nessun contagiato in provincia di Arezzo

Altri 38 casi di contagio da Covid-19 in Toscana, 7 identificati in corso di tracciamento e 31 da attività di screening, e oggi si registra anche un decesso, un uomo di 89 anni della provincia di Lucca. Salgono così a 10.799 le positività nell’intera regione con un incremento dello 0,4% rispetto al totale del 14 agosto. In lieve crescita anche i guariti, più 0,1%, che toccano quota 9.028, l’83,6% del totale. Le persone positive allo stato attuale sono 633, con un aumento del 4,8%.
Questi i dati dell’andamento dell’epidemia nel territorio regionale, accertati a mezzogiorno sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale.
L’età media dei 38 positivi odierni è di 30 anni circa e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 46% è risultato asintomatico, il 46% pauci-sintomatico e l’8% con sintomatologia lieve. 12 i casi di rientro dall’estero, 9 dei quali legati alle vacanze, più 3 contatti. Uno solo dei contagiati è collegato, invece, al cluster della discoteca “Seven Apples” (più due contatti).
Di seguito i casi di positività sul territorio con la relativa variazione giornaliera: 3.378 i casi complessivi ad oggi a Firenze (18 in più rispetto a ieri), 579 a Prato (3 in più), 772 a Pistoia (1 in più), 1.078 a Massa, 1.440 a Lucca (10 in più), 974 a Pisa (2 in più), 498 a Livorno (2 in più), 734 ad Arezzo, 451 a Siena, 424 a Grosseto (2 in più). Sono 471 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.
Sono 22 quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 14 nella Nord Ovest, 2 nella Sud Est, ma nessuno in provincia di Arezzo.
In totale 620 persone restano in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (31 in più rispetto a ieri, più 5,3%).
Sono 1.782 (stabili rispetto a ieri) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 1.054, Nord Ovest 479, Sud Est 249).
Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 13 (2 in meno rispetto a ieri, meno 13,3%), 4 in terapia intensiva (1 in più rispetto a ieri, più 33,3%).