domenica, Dicembre 4, 2022

Montevarchi: frode online da 6.500 euro. Denunciati due pugliesi

Ha cliccato su un link allegato a una mail arrivata sullo smartphone e ha dato accesso al suo conto in banca. I Carabinieri di Montevarchi hanno denunciato due pugliesi con numerosi precedenti di polizia alle spalle e che negli ultimi giorni avevano approfittato dell’ingenuità di una signora valdarnese.
I truffatori sono riusciti ad acquisire le credenziali di “internet banking” della donna e prima hanno ricaricato la carta di credito prepagata intestata a uno di loro con due versamenti da 2.500 euro ciascuna e poi hanno fatto un bonifico istantaneo dell’importo di 1.500 euro su un conto corrente bancario intestato all’altro.
I due uomini avevano sfruttato un falso sito internet creato ad arte per sottrarre le credenziali bancarie alle vittime convinte di aver inserito i propri dati per accedere al profilo on line personale, mentre di fatto aprivano una pagina in cui non poteva essere svolta alcun tipo di operazione, e nel contempo riuscivano ad appropriarsi dei dati inseriti dai truffati.
Appena si è accorta dell’ammanco, la montevarchina ha presentato denuncia contro ignoti alla caserma cittadina e i militari in breve hanno rintracciato e deferito all’autorità giudiziaria gli autori del raggiro accusandoli di “frode informatica”, reato da qualche anno inserito nell’ordinamento.