lunedì, Novembre 28, 2022

Figline, arrestato per rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Figline Valdarno, nella mattinata odierna, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un marocchino, 45 anni, pregiudicato e senza fissa dimora.
L’uomo intorno alle 10,30 ha asportato alcune confezioni di vino, di birra e generi alimentari dagli scaffali del supermercato Conad City di Figline. Superate le casse e uscito all’esterno è stato raggiunto dalla responsabile dell’esercizio e invitato a perfezionare l’acquisto si rifiutava iniziando a spintonarla con forza e minacciandola di morte.Il pronto intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Figline riusciva a porre termine all’azione dell’interessato che, in un tentativo di sottrarsi all’identificazione, ha tentato la fuga ma, raggiunto, opponeva resistenza ai militari.Il marocchino, che al controllo è risultato avere avuto analoghe condotte illecite proprio nel recente passato e sempre presso lo stesso esercizio, è stato quindi bloccato e tratto in arresto è stato condotto presso la Casa Circondariale di Firenze Sollicciano.

Serena Paoletti
Serena Paoletti
Redattrice