5 Dicembre 2020 - 00:52

Levane:lavori urgenti per 330 mila euro sul ponte dell’Arno in località Acquaborra

Interventi di somma urgenza per 330 mila euro sul ponte dell’Arno in località “Acquaborra”. Opere indispensabili come ha sottolineato la presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini:” Da anni – ha rilevato – il ponte sulla Provinciale 11, è interessato da fenomeni di scalzamento sulla pila e la spalla destra idraulica. L’azione delle acque, particolarmente incisiva per la vicinanza alla diga di Levane (nella foto), ha riattivato un’erosione tale da indurmi a prendere la decisione di agire urgentemente per la messa in sicurezza e il consolidamento della struttura”.
A coprire i costi della sistemazione un finanziamento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In una prima fase si ripareranno le conseguenze dello scalzamento, mentre in seconda battuta si procederà all’adeguamento complessivo.
Definiti come imprescindibili e da eseguire con immediatezza, i lavori saranno completati in 40 giorni dal loro inizio e quindi entro la prima decade di ottobre. Nella prossima settimana sarà allestito il cantiere e da lunedì 14 settembre, la sede viaria del ponte, per garantire la migliore operatività all’impresa, potrebbe essere percorribile sulla sola corsia lato diga, a senso unico alternato disciplinato da un semaforo.