30 Settembre 2020 - 23:27
More

    La Rificolona non si è fermata: grande successo per l’edizione 2020 “a numero chiuso”

    In un atipico Settembre, che per il Valdarno storicamente è sinonimo di Perdoni ed eventi paesani, si registra l’edizione 2020 della Rificolona che nonostante tutte le difficoltà ha avuto luogo anche quest’anno. L’edizione si è tenuta in piazza Masaccio per l’occasione aperta “a numero chiuso” con la consueta organizzazione da parte della Pro Loco della città di Masaccio ed il sostegno dell’amministrazione comunale. Il concorso ha visto la partecipazione di nove rificolone ed otto zucche che sono state giudicate dalla giuria composta dall’assessore alla cultura Fabio Franchi, Carla Bernacchioni in rappresentanza della sezione soci Coop di San Giovanni e l’artista Renato Bittoni. Molti dei partecipanti hanno voluto incentrare loro creazioni sul Covid-19 un modo forse per esorcizzare il periodo difficile vissuto da tutti noi e per dimostrare la grande volontà di ripartire per tornare il prima possibile alla normalità. I vincitori sono stati la zucca “Vaccino” con 26 voti e la rificolona “Ai vecchi tempi”.

     

    Lapo Verniani
    Redattore