20 Ottobre 2020 - 13:08
More

    San Giovanni: finanziamenti per la palestra. Le Liste Civiche chiedono chiarezza

    Nel botta e risposta tra la presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini e la sindaca di San Giovanni Valentina Vadi sui finanziamenti per la nuova palestra nell’area del polo scolastico di piazza Palermo si inseriscono anche le Liste Civiche Sangiovannesi.
    Gli esponenti del gruppo consiliare hanno presentato un’interrogazione per chiedere chiarezza sul destino dello stanziamento provinciale di 540 mila euro, erogato nel 2006 per la costruire l’impianto e invece, scrivono, “tenuto fermo dal Comune per oltre 14 anni”
    Il 24 febbraio scorso, ricordano i civici, avevamo presentato un’interrogazione per avere lumi sull’esistenza di un progetto esecutivo per edificare la struttura e solo il 25 maggio l’ex assessore Lorenzo Cursi “riferiva – affermano – di ‘accordi in essere con la Provincia per la realizzazione di un nuovo impianto sportivo’, senza però far riferimento alle già ricevute diffide formali e richieste di restituzione della somma versata”.
    Dal sindaco, quindi l’opposizione vuole sapere se le diffide sono state ricevute, in quali date e se il municipio abbia mai fornito risposte. E se così non è stato per quali motivi.
    La minoranza chiede anche come siano stati utilizzati quei soldi e in quale capitolo di bilancio siano stati inseriti con gli eventuali movimenti riferiti a quel capitolo dal 2006 ad oggi.
    Infine “se sia stato rispettato l’impegno assunto nella convenzione tra Comune e Provincia di elaborare e approvare un nuovo progetto tecnico per la costruzione dell’impianto e quali azioni concrete sta o intende intraprendere l’amministrazione comunale per non perdere i fondi e realizzare in tempi brevi l’opera”.