lunedì, Novembre 28, 2022

San Giovanni: mozione a supporto degli enti locali. La risposta del Presidente del Parlamento Europeo

Lettera del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli al Consiglio comunale di San Giovanni che aveva chiesto con una mozione al Governo interventi tempestivi, urgenti e inderogabili a sostegno dei bilanci degli enti locali provati dal lockdown dei mesi scorsi e dalla conseguente crisi economica.
Approvato il 24 aprile scorso dai gruppi Centro Sinistra per San Giovanni Valdarno, Lega Salvini Premier e Movimento Cinque Stelle, il documento auspicava anche il coinvolgimento dell’Unione Europea affinché adottasse misure generali per sostenere l’economia e contrastare gli effetti negativi su redditi delle famiglie, lavoro, crescita e produzione.
“A questa richiesta di supporto ha risposto il presidente Sassoli che ha ricordato il pacchetto di iniziative per rispondere alle esigenze economiche della crisi – ha dichiarato Mauro Tempesta, presidente del’assemblea cittadina – e sottolineato la necessità di un massiccio piano per la ripresa e la ricostruzione da finanziare con un aumento del bilancio a lungo termine (QFP), con i fondi e gli strumenti finanziari UE esistenti e con i ricoveri bond garantiti dal bilancio UE. Con la mozione volevamo portare alla luce il grido di allarme degli enti locali: la risposta del Presidente Sassoli è una testimonianza di attenzione che conferma la funzione importante che città come la nostra hanno nel determinare e arricchire la cultura europea”.