25 Ottobre 2020 - 00:49
More

    Il centro sinistra di San Giovanni appoggia le variazioni di bilancio della giunta Vadi

    Ieri, in occasione del Consiglio Comunale di San Giovanni Valdarno, sono state votate tre ratifiche di deliberazioni di giunta di variazione al bilancio di previsione finanziario 2020-2022. “Queste deliberazioni – ha spiegato il gruppo di centro sinistra – si sono rese indispensabili per lo stanziamento di contributi importanti derivanti da enti sovra ordinati”.
    Sono previsti stanziamenti per il premio cinematografico Marco Melani, per l’acquisto del patrimonio librario, per i centri estivi e per l’attivazione del Pedibus. Sono inoltre stati stanziati 90 mila euro derivanti dal Miur destinati a spese per il miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici. “Da non tralasciare – ha aggiunto la maggioranza – i contributi derivanti dalla regione Toscana da destinare al pagamento del canone di locazione per più di 57 mila euro e circa 30 mila euro da destinare alla cultura. Ci è dispiaciuto molto per il voto contrario delle opposizioni, considerando che per un comune con difficoltà di bilancio come il nostro, è indispensabile riuscire ad ottenere finanziamenti da enti sovraordinati, quali la Regione, lo Stato e l’Unione Europea”.

    Marco Corsi
    Direttore Responsabile