25 Ottobre 2020 - 01:24
More

    Tamponi alla Rsa Martelli. 9 negativi, 3 in attesa di risposta. In Valdarno Fiorentino 5 casi di Covid

    La situazione delicata all’interno delle Rsa richiede un continuo monitoraggio da parte delle aziende sanitarie. La Ausl Toscana Centro oggi ha reso noto che ha effettuato numerosi screening nelle Rsa del territorio, compresa la Martelli di Figline. L’attività è stata portata avanti attraverso l’esecuzione di test sierologici rapidi, ed eventuali tamponi, se ritenuto necessario, in tutte le strutture residenziali sociosanitarie .Ciò avviene secondo una programmazione realizzata a cura della Task Force apposita in collaborazione con il personale infermieristico. Nella RSA Martelli di Figline ad oggi dei 12 tamponi effettuati su pazienti sospetti, 9 sono risultati negativi. Siano ancora in attesa dei risultati degli altri 3.
    In ciascuna struttura sono stati creati adeguati percorsi differenziati tra ospiti positivi e quelli negativi, oltre a indicare le istruzioni operative sul corretto utilizzo dei DPI, con la distribuzione qualora necessario. E’ stata inoltre fornita tempestivamente la terapia farmacologica secondo protocolli standard, oltre al supporto nutrizionale e di ossigenoterapia, nei casi in cui lo necessitano. E’ stato inoltre previsto adeguato supporto di personale infermieristico e operatori socio sanitari, a seguito di specifica valutazione da parte della Direzione infermieristica.
    Per quanto riguarda i casi di Covid in Valdarno Fiorentino, ne sono stati accertati nelle ultime 24 ore 2 a Figline Incisa, 2 a Rignano e 1 a Reggello. Nel territorio della Asl Toscana Centro 378 i nuovi contagiati, 263 in provincia di Firenze.

    Serena Paoletti
    Redattrice