28 Novembre 2020 - 07:28

Nuovo DPCM. Come cambia l’attività didattica all’Isis Valdarno

Il nuovo decreto del Governo sul fronte Covid riguarda direttamente anche il mondo della scuola, che sta andando nella direzione della didattica a distanza per almeno il 75%. Da questa mattina l’attività dell’Isis Valdarno di San Giovanni, adeguandosi alle nuove normative, presenta alcune novità: tutte le classi prime e seconde dell’Itt Ferraris svolgeranno le lezioni in modalità di didattica digitale; le classi del triennio dello stesso istituto e tutte le classi dell’Ip Marconi continueranno a svolgere le lezioni in modalità mista, ovvero alternando la didattica in presenza con quella a distanza. Tutte le classi dell’Ite Severi, invece, proseguiranno le lezioni in modalità di didattica digitale. “Le studentesse e gli studenti che hanno fatto domanda di poter usufruire delle lezioni in presenza quando sono previste quelle a distanza potranno farlo, previa autorizzazione”, ha precisato il dirigente scolastico Lorenzo Pierazzi.

Marco Corsi
Direttore Responsabile